unci banner

:: Evidenza

La Cisl FP saluta Mimmo Serranò: il ricordo della segretaria generale Giordano

La Cisl FP saluta Mimmo Serranò: il ricordo della segretaria generale Giordano

Reggio Calabria. “Se ne è andato in silenzio, senza rumore, come era solito fare quando lasciava una riunione, un’assemblea con i lavoratori, un convegno. Mai una nota alta o stonata, sempre attento a non ferire...

Reggio Calabria. Bollette idriche “salate” zona Archi: Forza Italia chiede lo sconto del 50%

Reggio Calabria. Bollette idriche “salate” zona Archi: Forza Italia chiede lo sconto del 50%

Reggio Calabria. "In questi giorni il Comune di Reggio Calabria, per il tramite della sua società Hermes, ha inviato mediante posta ordinaria la bolletta del servizio idrico integrato e le sorprese per gli utenti non...

Siclari (FI): "Filippo Zema era medico stimato e uomo di grande valore"

Siclari (FI): "Filippo Zema era medico stimato e uomo di grande valore"

Reggio Calabria. "Le parole lasciano spazio al silenzio in un momento di dolore e tristezza come questo ma voglio esprimere tutta la mia vicinanza alla famiglia per la tragica scomparsa di Filippo Zema. Pippo era...

Nuovo incendio nella notte alla baraccopoli di San Ferdinando: muore un migrante

Nuovo incendio nella notte alla baraccopoli di San Ferdinando: muore un migrante

Nella notte tra il 15 e il 16 febbraio, verso mezzanotte circa, un nuovo incendio, ha interessato l’insediamento dei migranti, la cosiddetta baraccopoli, ricadente nella zona industriale di San Ferdinando.L’incendio ha provocato la morte di...

Al via TuttixTutti: torna il concorso nazionale rivolto alle parrocchie, giunto alla nona edizione

Al via TuttixTutti: torna il concorso nazionale rivolto alle parrocchie, giunto alla nona edizione

“Chi partecipa fa vincere gli altri”. È lo slogan che promuove il concorso per le parrocchie TuttixTutti, promosso dalla C.E.I. a livello nazionale, che prende il via il 1° febbraio. Ogni parrocchia potrà parteciparvi iscrivendosi...

Palmi, a Palazzo San Nicola l'incontro con l’assessore regionale Francesco Rossi

Palmi, a Palazzo San Nicola l'incontro con l’assessore regionale Francesco Rossi

Pochi giorni fa, a Palazzo San Nicola, ha avuto luogo un importante incontro con l’Assessore Regionale alla Pianificazione Territoriale e all’Urbanistica, Francesco Rossi, nel corso del quale si è parlato di temi legati al futuro...

Porto di Gioia Tauro, Siclari (FI) interroga il ministro sui licenziamenti e chiede l'apertura di un tavolo tecnico

Porto di Gioia Tauro, Siclari (FI) interroga il ministro sui licenziamenti e chiede l'apertura di un tavolo tecnico

«La crisi del Porto di Gioia Tauro è sotto gli occhi di tutti. Pur trattandosi di una delle più grandi infrastrutture portuali del mondo e sicuramente di uno snodo per il traffico merci commerciale di...

Presentato il Corso di Alta Formazione Professionale Universitario per “Cultural Manager”

Presentato il Corso di Alta Formazione Professionale Universitario per “Cultural Manager”

Presentato ufficialmente il Corso di Alta Formazione Professionale Universitario per “Cultural Manager”, l’esperto in promozione turistica e valorizzazione del patrimonio culturale organizzato dall’Università per Stranieri “Dante Alighieri” in sinergia con la Città Metropolitana. L’obiettivo del...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'Gli orfani di femminicidio ed il sistema di tutela: incontro a Reggio Calabria

Gli orfani di femminicidio ed il sistema di tutela: incontro a Reggio Calabria

Pubblicato in ATTUALITA' Giovedì, 15 Novembre 2018 10:30

“Gli orfani di femminicidio ed il sistema di tutela”, questo è il titolo del seminario organizzato dagli Avvocati della “Marianella Garcia” e dal Rotary Club Reggio C. Nord, unitamente ad altri
partner istituzionali e sociali, ed in programma il prossimo 17 novembre alle h 10, presso il Salone dei Lampadari di Palazzo San Giorgio. La lotta contro la violenza sulle donne e sui loro

bambini è stata approfondita dai promotori dell’iniziativa, visto il crescente e a volte sopito fenomeno, e sarà al centro di prossime attività. Il tema della violenza di genere e sui minori va tuttavia detto che sta facendo qualche passo in avanti in termini di sensibilizzazione, anche a seguito dell’approvazione della legge che tutela gli orfani di femminicidio, che in Italia negli ultimi 10 anni sono stati oltre 1700. L’approvazione della normativa apporta infatti maggiori tutele ai figli delle vittime di femminicidio, "ai figli minori o ai figli maggiorenni non economicamente autosufficienti, rimasti senza un genitore a seguito di un omicidio commesso dall'altro coniuge, anche se legalmente separato o divorziato", la fattispecie, è prevista anche in caso delle unioni civili, anche se cessate, e in caso di convivenza stabile. Fino a non molti mesi fa l’omicida poteva ereditare la pensione della moglie, mentre per i figli si apriva una infinita serie di sofferenze condizionate da un genitore assassino che per la legge poteva continuare a decidere della loro vita. Gli orfani potranno adesso accedere al gratuito patrocinio, fino all’età di 26 anni, ottenere fin dalla sentenza di primo grado una parte dei beni dell’omicida e vederlo escluso dalla possibilità di appropriarsi di una parte della eredità, avere la possibilità di chiedere il cambio di cognome, vedersi garantito un supporto medico-psicologico gratuito. Alessandra Testa, Presidente del Rotary Club Reggio C. Nord: Il Club ha fortemente sposato
questo seminario, perché rientra nella nostra mission associativa stimolare e porre all’attenzione delle Istituzioni problemi sempre più allarmanti e che ci interrogano sull’efficacia di molte norme. E’ compito di tutti interessare l’opinione pubblica su questioni sociali che dividono ed hanno come destinatari di violenze donne e bambini. E’ fondamentale pertanto incidere il più possibile sulla prevenzione del fenomeno". Lucia Lipari, responsabile degli Avvocati della Marianella Garcia:Tra i punti salienti della Legge è bene rammentare anche il sequestro conservativo dei beni dell'omicida ed il riconoscimento della provvisionale, modifiche all'art.577 c.p., le aggravanti del reato di omicidio, l’indegnità a succedere, la pensione di reversibilità, l’affidamento degli orfani minori, la perdita dell’alloggio popolare e l’estensione agli orfani del fondo delle vittime dei reati mafiosi. Provvedimenti di questo tipo segnano in qualche modo la presenza dello Stato, garantendo diritti finora negati". L’evento, patrocinato dal Comune di Reggio Calabria e dall’Osservatorio regionale contro la violenza di genere, sarà moderato dall’avv. Natascia Sarra per la Marianella Garcia e vedrà gli interventi di: Alessandra Testa, presidente Rotary Club, Carmen Nucera, cooperativa Soc. Soleinsieme,  Sabrina Fornaro, Procura della Repubblica di Reggio Calabria, Giovanna Campolo,Garante dei diritti dell'Infanzia del Comune di Reggio Calabria, Pasquale Cananzi, Camera Minorile Reggio Calabria, Maria Squillace, Centro abuso e disagio minorile Asp RC, Lucia Nucera, assessore politiche sociali Comune di RC e Mario Nasone, presidente Agape, coordinatore osservatorio violenza di genere.


Reggio Calabria 15 novembre 2018

Letto 121 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Villa S.Giovanni: erosione costiera, il Comune solleciterà gli interventi di protezione del litorale

    Reggio Calabria. La sicurezza del litorale villese e la protezione dei quartieri che affacciano sul mare, da Pezzo a Porticello, sono dei punti sui quali l'amministrazione Siclari sta lavorando in silenzio ma costantemente per rispettare l'impegno preso con i cittadini. In tal senso il primo cittadino Giovanni Siclari, il consigliere delegato alla salvaguardia delle coste Giuseppe Sofi e

  • La Cisl FP saluta Mimmo Serranò: il ricordo della segretaria generale Giordano

    Reggio Calabria. “Se ne è andato in silenzio, senza rumore, come era solito fare quando lasciava una riunione, un’assemblea con i lavoratori, un convegno. Mai una nota alta o stonata, sempre attento a non ferire il suo interlocutore ed orientato ad un confronto pacato e sereno. E’ sempre stato così Mimmo Serranò, fin da quando ho incrociato il suo cammino agli inizi degli

  • Reggio Calabria. Bollette idriche “salate” zona Archi: Forza Italia chiede lo sconto del 50%

    Reggio Calabria. "In questi giorni il Comune di Reggio Calabria, per il tramite della sua società Hermes, ha inviato mediante posta ordinaria la bolletta del servizio idrico integrato e le sorprese per gli utenti non sono mancate. Ed infatti, incredibilmente, le esose bollette inviate ai residenti della zona di Archi, Archi Cep; Archi Carmine, Scalone e Gallina di Archi non tengono

  • Siclari (FI): "Filippo Zema era medico stimato e uomo di grande valore"

    Reggio Calabria. "Le parole lasciano spazio al silenzio in un momento di dolore e tristezza come questo ma voglio esprimere tutta la mia vicinanza alla famiglia per la tragica scomparsa di Filippo Zema. Pippo era un validissimo pediatra, un uomo di grande valore che ho avuto il privilegio di avere come amico. Da collega ho sempre apprezzato le sue doti di medico e di uomo

  • Gli appuntamenti di oggi in città 16 febbraio 2019

    Gli appuntamenti di oggi in città: - alle ore 10 alla sala biblioteca di Palazzo Alvaro Agorà politica

    - dalle ore 10.00, presso l’Istituto scolastico “Panella Vallauri” RC, la Commissione Speciale Pari Opportunità della Città Metropolitana di Reggio Calabria sarà lieta di presentare il Progetto “SeSsodi Colpa”, rivolto agli studenti degli istituti scolastici superiori per sensibilizzarli rispetto i fenomeni del disagio intimo e della violenza, declinati in ogni forma

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.