Sabato, 13 Luglio 2024

                                                                                                                                                                             

 

                                                                                                                                                                                                          

C Cultura|Società

AL VIA LA COLONIA ESTIVA PER MINORI E ADULTI CON DISABILITÀ DI COMMATRE

Questo articolo contiene parole
Il tempo di lettura è di circa minuti.
Livello di difficoltà di lettura:

«Una società inclusiva e solidale è obiettivo prioritario della nostra strategia di sviluppo per la Locride. Siamo perciò felici di sostenere progetti che vanno in questa direzione e che rappresentano un modello da replicare con effetto moltiplicatore, come nel caso delle azioni promosse dall’associazione Commatre, guidata da Simona Coluccio, cui va tutto il nostro apprezzamento per la cura e l’impegno messi in campo per le persone svantaggiate» ha detto il presidente del Gal Terre Locridee, Francesco Macrì, intervenendo al Lido “Caramella” di Marina di Gioiosa Jonica, all’avvio della colonia estiva per minori e adulti con disabilità di Commatre, onlus di Gioiosa Jonica, nota per l’incisiva azione nel sociale.  «Commatre svolge l’attività senza alcun aiuto economico da parte delle istituzioni e solo attraverso il lavoro dei volontari. Diamo perciò la nostra disponibilità a sostenere l’associazione in un percorso di programmazione e promozione, per il coinvolgimento di soggetti  pubblici e privati in grado di offrire un contributo operativo o finanziario» ha aggiunto Macrì.

 

«Iniziative legate alla socializzazione e allo svago sono fondamentali per migliorare la qualità della vita di persone con disabilità, ma anche per costruire armonia nella società, per dare spazio a sentimenti di solidarietà. In questo modo si costruisce una comunità più coesa, attenta ai bisogni di tutti, nella consapevolezza che ogni “diversità” rappresenta un dono prezioso per la crescita collettiva» ha aggiunto il direttore del Gal Terre Locridee, Guido Mignolli.

 

La colonia estiva di Commatre, attesa dai partecipanti e dalle loro famiglie, offre attività ricreative ed educative, tese a favorire l’integrazione e il benessere dei minori e degli adulti con disabilità. Grazie al lavoro instancabile dei volontari, Commatre è, infatti, un esempio di eccellenza nel panorama delle iniziative di inclusione sociale a livello nazionale.

 

Presenti i rappresentanti dei Comuni di Gioiosa Jonica, Marina di Gioiosa Jonica, Caulonia, Grotteria, Portigliola, Sant’Ilario, Siderno.

 

Per sostenere Commatre con una donazione IBAN: IT54L0538781520000004099371


 

Ultimi Post

Le idee espresse dagli opinionisti non necessariamente debbono coincidere con quelle del direttore e dell’editore di Calabriapost.net 

..........................

 Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete  a direttore@calabriapost.net

 

top