Martedì, 23 Luglio 2024

                                                                                                                                                                             

 

                                                                                                                                                                                                          

C Cultura|Società

INTELLIGENZA ARTIFICIALE, VALERIO DE STEFANO INCONTRA GLI STUDENTI DELL’ITE PIRIA

Questo articolo contiene parole
Il tempo di lettura è di circa minuti.
Livello di difficoltà di lettura:

Il Prof. Valerio De Stefano, docente di diritto e Canada Research Chair in Innovation Law and Society alla Osgoode Hall School della York University di Toronto, ha incontrato oggi, nella Sala Riunioni dell'Istituto, gli studenti dell'ITE Piria Ferraris Da Empoli.

 L'incontro, dal titolo “Intelligenza Artificiale: il futuro nel mondo del lavoro”, e’ esempio di didattica orientativa volta a favorire l’acquisizione da parte degli alunni di competenze digitali e green.

 L’incontro è stato preceduto da approfondimenti in orario curricolare sulle tematiche proposte, che costituiscono parte integrante di molte delle singole programmazioni disciplinari.  Il prof. Valerio De Stefano ha appassionato  e stimolato la curiosità degli studenti. Durante l’incontro tanti gli argomenti trattati, dalla Gig-Economy alla tutela dei lavoratori, dall'intelligenza artificiale alle nuove forme di lavoro e alle nuove competenze professionali che in un futuro prossimo saranno richieste. Su questi temi, affrontati dall'esperto con semplicità e organicità, si sono confrontati tutti gli alunni e i docenti presenti in un susseguirsi di spunti di riflessione e domande al relatore.

La Dirigente Scolastica, avv. Anna Rita Galletta nel ringraziare il professore De Stefano e le docenti tutor di orientamento, promotrici dell'incontro, ha sottolineato l'importanza della didattica orientativa come strumento  per costruire conoscenze e competenze per comprendere e comprendersi.

L’incontro è stato moderato dalla prof.ssa Anna Scordo, docente di Discipline giuridiche e economiche nel nostro Istituto.

 


 

Ultimi Post

Le idee espresse dagli opinionisti non necessariamente debbono coincidere con quelle del direttore e dell’editore di Calabriapost.net 

..........................

 Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete  a direttore@calabriapost.net

 

top