Sabato, 13 Luglio 2024

                                                                                                                                                                             

 

                                                                                                                                                                                                          

C Cultura|Società

PULIZIA MARINA: OPERAZIONE PORTO PULITO, UN IMPEGNO COMUNE PER UN MARE PIÙ PULITO

Questo articolo contiene parole
Il tempo di lettura è di circa minuti.
Livello di difficoltà di lettura:

Un’azione collettiva per la salvaguardia del nostro ecosistema marino è stata programmata per sabato 22 giugno 2024, dalle 09:00 alle 15:00. L’iniziativa vede la collaborazione di Plastic FreeLove Boat SRLDiving Center Un Tuffo Nel BluDiving Center AbyssDiving Center Scilla DivingASD Meno 30 (Apnea Academy)Associazione Fare Eco, Associazione Ambiente Mare Italia AMI, e con un contributo fondamentale della Lega Navale italiana Sezione di Reggio Calabria.

L’evento si concentrerà sulla pulizia dello specchio d’acqua e dei fondali del Molo di sottoflutto località Croce Rossa a Villa San Giovanni. Questa iniziativa rappresenta un passo significativo verso la tutela della biodiversità marina e il benessere della comunità.

L’impegno della Lega Navale Sezione di Reggio Calabria: La Lega Navale Sezione di Reggio Calabria si distingue per il suo impegno costante nella protezione dell’ambiente marino. La  partecipazione all’evento di pulizia è un esempio del lavoro incessante per promuovere la cultura del mare e la navigazione sostenibile. Con ll esperienza e dedizione, la Lega Navale è una forza motrice nell’educare i cittadini sull’importanza di mantenere i nostri mari puliti e sicuri per tutti.

L’importanza dell’evento: La pulizia dei mari è una delle sfide ambientali più urgenti del nostro tempo. Ogni anno, milioni di tonnellate di plastica finiscono negli oceani, causando danni irreparabili agli ecosistemi marini e alla salute umana. L’evento di pulizia del Molo di sottoflutto non è solo un’azione di bonifica, ma anche un simbolo di una crescente consapevolezza ambientale e di un impegno condiviso per il futuro del nostro pianeta.

Benefici Ambientali:

  • Riduzione dell’Inquinamento: La rimozione di rifiuti plastici e altri detriti dai nostri mari riduce l’inquinamento visibile e quello meno evidente, come le microplastiche, che possono entrare nella catena alimentare.
  • Protezione della Fauna Marina: Molti animali marini, tra cui tartarughe, delfini e uccelli marini, sono minacciati dai rifiuti plastici che possono causare soffocamento o ingestione letale.
  • Conservazione degli Habitat: I fondali marini puliti sono fondamentali per la salute degli ecosistemi corallini e per la biodiversità che essi supportano.

Benefici Sociali:

  • Educazione e Sensibilizzazione: Eventi come questo educano il pubblico sull’impatto dell’inquinamento marino e sull’importanza di pratiche sostenibili.
  • Coinvolgimento della Comunità: La partecipazione attiva dei cittadini crea un senso di responsabilità collettiva e di appartenenza alla comunità.
  • Promozione del Volontariato: L’evento offre l’opportunità di fare volontariato, promuovendo l’altruismo e la solidarietà sociale.

Benefici Economici:

  • Turismo: Un ambiente marino pulito è un attrattiva turistica che può stimolare l’economia locale.
  • Pesca Sostenibile: Acque pulite sono essenziali per una pesca sostenibile, che a sua volta supporta l’economia e la sicurezza alimentare.

 

Il patrocinio del Comune di Villa San Giovanni, sottolinea l’importanza dell’evento.

Invitiamo la cittadinanza e i media a partecipare e a promuovere questa importante causa.

 È un’opportunità per contribuire attivamente alla creazione di un ambiente marino più pulito e sicuro.

Unitevi a noi per fare la differnza

 

Per info:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 


 

Ultimi Post

Le idee espresse dagli opinionisti non necessariamente debbono coincidere con quelle del direttore e dell’editore di Calabriapost.net 

..........................

 Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete  a direttore@calabriapost.net

 

top