Mercoledì, 15 Luglio 2020

L Libri

UNA SOSTENIBILE RIFORMA SANITARIA IN CALABRIA

Quando, a fine del 2018, ho scritto il “Manuale per una riforma della sanità in Calabria” ho cercato di richiamare l'attenzione della classe dirigente sul ruolo della Medicina Distrettuale che, se funzionante con le sue Strutture Sanitarie Territoriali Intermedie, avrebbe reso efficiente la Spedalità Pubblica. La Pandemia ha messo a nudo che la tutela della salute è un "bene comune", che il paziente è un cittadino non un utente, che i risparmi vanno fatti accertando il malaffare di cui le cronache quotidiane, che sono la punta dell'iceberg, scrivono. Noi come Comunità Competente in questi dieci mesi abbiamo intrapreso un viaggio affascinante e difficile, abbiamo entusiasmo, passione, tenacia, voglia di apprendere e pazienza. Il mio editore mi ha inviato la locandina del libro con un commento, io avrei inserito anche nella "Comunità" i cittadini perché la sanità è dei cittadini e degli operatori sanitari. Ho accettato di assecondare comunque la Città del Sole edizioni, perché nel libro parlo dettagliatamente di "Casa della salute", di UCCP, di Materno-Infantile, di Consultori, di Vaccinazioni, di Cure Domiciliari, di Dimissioni Protette, di Rete Ospedaliera con tre Hub che coordinano la Spedalità pubblica e accreditata e altro. Il Documento fondativo di Comunità Competente è un altro tassello fondamentale elaborato grazie alle vostre competenze. Spontaneamente non saremo ascoltati, dovremo essere "gutta cavet lapidem". Ecco perché insisto sul Manuale, sul Documento e sulle nostre continue proposte che confrontiamo con tutti perché NOI crediamo che dal confronto si possa costruire una sanità migliore.

Dobbiamo intensificare la nostra azione poiché dal letame (Covid 19) può nascere anche un fiore.

Rubens Curia
Author: Rubens Curia
Portavoce del Coordinamento “Comunità Competente”

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a direttore@calabriapost.net

 

top