unci banner

compra calabria

Sei qui: HomeNEWSCIS: L’Europa dopo il 26 maggio. Sempre al bivio tra Atene e Sparta

CIS: L’Europa dopo il 26 maggio. Sempre al bivio tra Atene e Sparta

Pubblicato in NEWS Mercoledì, 19 Giugno 2019 08:07

Martedì 25 giugno 2019, alle ore 17:30, presso il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, lo stesso Museo e il Centro Internazionale Scrittori, nell’ambito del ciclo di storia globale, promuovono la conferenza dal titolo “L’Europa dopo il 26 maggio. Sempre al bivio tra Atene e Sparta”. Intervengono: Carmelo Malacrino, direttore del Museo di Reggio, Loreley Rosita Borruto, presidente del Cis della Calabria. Con il supporto di video proiezioni, relaziona Pasquale Amato, storico, docente universitario di Storia, componente del comitato scientifico del Cis sezione storia.

Rc 19 giugno 2019

Letto 118 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Incontro del CIS dedicato a: La Corte Costituzionale e il caso Cappato

    Lunedì 21 Ottobre 2019, alle ore 16.45, presso la Biblioteca comunale “P. De Nava” di Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria, nell’ambito degli incontri sul Diritto Costituzionale, promuove la conversazione “La Corte Costituzionale e il caso Cappato”. Introduce la prof.ssa Paola Radici Colace, presidente onorario e direttore scientifico del Cis. Relaziona la prof.ssa Melania Salazar, ordinario di Diritto Costituzionale dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria. La prof.ssa Melania Salazar è autrice di numerose pubblicazioni: volumi, relazioni, articoli, saggi e note a sentenza.

  • Incontro del CIS: i Corazzieri, rappresentanti della continuità della Patria nel passaggio dalla Monarchia alla Repubblica

    Venerdì 18 ottobre 2019, alle ore 17:00, presso il Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze Umane dell’Università Mediterranea, Palazzo Zani, via Dei Bianchi, 2 Reggio Calabria, lo stesso DiGiES e il Centro Internazionale Scrittori promuovono la conversazione ”I Corazzieri, rappresentanti della continuità della Patria nel passaggio dalla Monarchia alla Repubblica". Dopo i saluti del prof. Massimiliano Ferrara, Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza, Economia e Scienze Umane Università Mediterranea di Reggio Calabria e Loreley Rosita Borruto, presidente del Cis della Calabria, relazionerà il prof. Tito Lucrezio Rizzo, già Consigliere titolare dell’Organo centrale di Sicurezza Segretariato generale della Presidenza della Repubblica.

  • Incontro del CIS dedicato a "I rotoli del Mar Morto, Esseni e Cristianesimo"

    Mercoledì 16 Ottobre 2019, alle ore 17:15, nella Sala di San Giorgio al Corso della chiesa degli artisti di Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria, nel contesto della quarta edizione del progetto “Quattro passi … nel mondo antico”, ideato e diretto dalla prof.ssa Maria Quattrone, promuove l’incontro “I rotoli del Mar Morto, Esseni e Cristianesimo”. Il progetto culturale si prefigge di fare conoscere il mondo antico, latino e greco in particolare, attraverso gli autori più significativi. Introduce i lavori Maria Quattrone, già Dirigente Scolastico del Liceo Classico “T. Campanella” di Reggio Calabria, componente del Comitato Scientifico del Cis. Attraverso il contributo di slides, relazionerà Nicola Catalano, già Dirigente Tecnico del Ministero della Pubblica Istruzione, componente del Comitato Scientifico del Cis.

  • incontro del CIS su: Ruolo e funzione della Magistratura negli Ordinamenti Giuridici Europei

    Martedì 15 Ottobre 2019, alle ore 17:00 presso DIGIS Palazzo Zani, via dei Bianchi, 2 – Reggio Calabria, l’Istituto Superiore Europeo di Studi Politici, il Centro documentazione europea, il Dipartimento di Giurisprudenza, Economia e Scienze dell’Università Mediterranea, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria, nell’ambito del ciclo di seminari “Dialoghi sull’Europa 2019” promuovono la conferenza “Ruolo e funzione della Magistratura negli Ordinamenti Giuridici Europei”. Dopo i saluti del prof. Massimiliano Ferrara, direttore del Dipartimento di Giurisprudenza, Economia e Scienze Umane Università Mediterranea di Reggio Calabria, componente Comitato Scientifico Cis e del presidente del Cis, Loreley Rosita Borruto, relazioneranno: il Dott. Ottavio Sferlazza, Procuratore della Repubblica di Palmi, componente Comitato Scientifico Cis e il Prof. Daniele Cananzi, associato della Filosofia del Diritto presso l’Università Mediterranea di Reggio Calabria, componente Comitato Scientifico CIS. 

  • Il Cis ha riletto “Gabriele D’Annunzio. L’uomo, il poeta, il sogno di una vita come opera d’arte”

    Nella Sala S. Giorgio al Corso della chiesa degli artisti di Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori, nell’ambito della “Cattedra di Poesia, Letteratura, Cinema, Scienza” ha promosso la rilettura  “Gabriele D’Annunzio. L’uomo, il poeta, il sogno di una vita come opera d’arte”. Ha relazionato Mila Lucisano, docente di Italiano e Latino al Liceo Scientifico “L. Da Vinci” di Reggio Calabria. Gabriele d’Annunzio nato a Pescara il 12 marzo 1863 da una famiglia agiata, frequentò il liceo a Prato e nel 1881 si trasferì a Roma, ove frequentò la facoltà di Lettere che non terminò mai. Gli ultimi anni della sua vita li trascorse a Gardone val Trompia nel Vittoriale che, dopo la sua morte avvenuta nel 1938, fu donato agli italiani. Proprio nel Vittoriale sono conservati in un maestoso mausoleo i resti del poeta vate. La prof.ssa Lucisano ha sostenuto che D’Annunzio ha operato in diversi campi.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.