Mercoledì, 15 Luglio 2020

P Politica

COVID-19 EMERGENZA RSA

La pandemia di Coronavirus ha provocato, come risaputo, un altissimo numero di decessi di pazienti delle Rsa – Residenze sanitarie assistenziali, in numerosi casi poco o per nulla protetti dal contagio da parte dei gestori delle strutture e dalla sanità regionale attraverso le Asl. Tutt’ora sono migliaia i casi di pazienti positivi al Covid nelle Rsa, con una letalità del virus che fra gli ultra settantenni è del 24-29%.

In molti casi, i pazienti deceduti e gli altri degenti hanno sofferto di esposizione al virus per mancanza di dispositivi di protezione, di scarse o nulle attenzioni cliniche per il venir meno del personale, di mancata attenzione da parte delle Aziende sanitarie e delle amministrazioni regionali (ritardi nei tamponi, invio di pazienti Covid positivi nelle Rsa che già ricoveravano altri degenti…).

http://www.fondazionepromozionesociale.it

La Fondazione promozione sociale è a disposizione con consulenze gratuite di chiunque ritenga di essere venuto a conoscenza di fatti che potrebbero configurare un illecito penale o civile svoltisi nelle Rsa di tutta Italia durante l’epidemia di Coronavirus Covid-19 ad inviare un esposto ai Carabinieri del Nas e alla Procura.

Per un primo contatto, consigliamo agli utenti di scrivere una brevissima ricostruzione dei fatti a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., lasciando i loro recapiti per essere richiamato.

Se sembrano esserci gli elementi per procedere, andiamo avanti con una valutazione degli aspetti legali e l’aiuto concreto nella preparazione del testo della denuncia/esposto.

IMPORTANTE: Sarà sempre colui che denuncia a scegliere come procedere. La Fondazione promozione sociale non si sostituisce ai parenti, ma li affianca perché possano far valere i loro diritti.

Alle Associazioni/Organizzazioni chiediamo un aiuto concreto nel «passare parola» sull’iniziativa della Fondazione promozione sociale. La salute di tutti dipende dalla salute dei più deboli. Vogliamo difenderli, anche con il vostro aiuto.

Cosa è già stato fatto? La Fondazione promozione sociale, anche grazie alle varie segnalazioni inviateci dai congiunti dei pazienti delle Rsa, ha presentato un proprio esposto alla Procura di Torino, ai Carabinieri del Nas di Torino e di Alessandria in relazione alla questione dei contagi da Coronavirus Covid-19 in Rsa. Le singole denunce/esposti sono utili per ampliare le segnalazioni sul tema alla Procura e ai Nas e, nel caso di illecito civile accertato, per richiedere rimborsi dei danni subiti.


 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a direttore@calabriapost.net

 

top