Domenica, 19 Settembre 2021

P Politica

centro-neurogenetica-lamezia-terme

SETTIMANA POSITIVA PER LA SANITÀ CALABRESE

Questo articolo contiene parole
Il tempo di lettura è di circa minuti.
Livello di difficoltà di lettura:

Uniti su obiettivi che rappresentano il bene comune come le Case della Salute di tutta la Calabria può aiutarci a tagliare traguardi importanti.

Venerdì scorso è stata una bellissima giornata anche perché il Consiglio Regionale, all'UNANIMITÀ, ha approvato un ordine del giorno di Comunità Competente sul Centro Regionale di Neurogenetica di Lamezia Terme presentato dal Consigliere Nicola Irto, che chiede che il CRN sia un Istituto di Ricerca a Carattere Scientifico.

Credo che questa settimana sia stata positiva per la sanità calabrese, ricordo, inoltre, il rafforzamento del Consultorio Familiare e del Poliambulatorio di San Giovanni in Fiore e la dichiarazione ufficiale del Commissario La Regina sulla Medicina e sul Pronto Soccorso dell'ospedale di San Giovanni in Fiore.

In questi mesi insieme a tante amiche e amici abbiamo cercato di creare una sintonia con i vari management con PROPOSTE CONCRETE, continuiamo su questa strada usando la parola "magica” ed "inusuale" per i calabresi che è "fare comunità"

Ricordo inoltre che, con deliberazione 651 e 652 dell'ASP di Reggio, si è dato mandato ad Invitalia di indire la gara per la progettazione esecutiva delle Case della salute di Scilla e Siderno. Adesso dobbiamo continuare ad interessarci per la Casa della Salute di San Marco Argentano.


Le idee espresse dagli opinionisti non necessariamente debbono coincidere con quelle del direttore e dell’editore di Calabriapost.net 

..........................

 Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete  a direttore@calabriapost.net

 

top